rotate-mobile
Cronaca

Nuovi tagli all'Inps: stato di agitazione e black out informatici

Così rispondono i dipendenti dell'Inps provinciale ai nuovi tagli ministeriali: per effetto della spending review l'Inps provinciale perderà trenta lavoratori

Black out informatico a partire da ieri (mercoledì 2 ottobre) e assemblee permanenti tutte le mattine fino al 18 ottobre. Così il personale dell' Inps Chieti Lanciano e Vasto risponde ai nuovi tagli.

E’ dell’altro giorno la notizia che il Ministero Economia e Finanza ha ripristinato l’ulteriore taglio di 94 milioni di euro alle spese di funzionamento dell’Inps.

"Già nei mesi scorsi (maggio e giugno) i lavoratori dell’INPS avevano costretto il MEF a fare marcia indietro su questo argomento ma adesso la situazione è di nuovo precipitata - spiega in una nota la Usb di Chieti -  infatti entro il 31 ottobre l’Inps dovrà versare allo Governo una somma complessiva di circa 537 milioni di euro sottratti alle spese di funzionamento dell'Istituto che complessivamente ammontano a circa un miliardo e 200 milioni di euro. In questa situazione per far quadrare i conti l’Inps deve provvedere anche a tagliare le retribuzioni dei propri dipendenti per una somma pari a circa 300 euro mensili. Tutto ciò mentre la privatizzazione strisciante dell’Istituto avviene in misura sempre maggiore con numerosi servizi affidati a Patronati, Consulenti, Enti bilaterali".

Secondo i sindacati con la spending review l'Inps provinciale perderà trenta lavoratori, da qui lo stato di agitazione permanente durante il mese di ottobre.

In loro aiuto arriva anche Leonardo De Gregorio, consigliere del Comitato Provinciale Inps di Chieti:  "La mia solidarietà più totale va ai lavoratori che hanno intrapreso una serie di iniziative per protestare contro delle scelte che i vertici del più grande ente di previdenza in Italia stanno prendendo. Mi accingo a richiedere al Presidente del Comitato Provinciale Inps di Chieti di convocare, in via del tutto eccezionale ed urgente, una seduta del Comitato stesso con la presenza della Rsu aziendale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi tagli all'Inps: stato di agitazione e black out informatici

ChietiToday è in caricamento