Assaggio d'inverno: neve e vento forte per tutta la giornata

Le precipitazioni nevose potrebbero scendere anche sotto i 600-400 metri. Migliora dalla serata

il Rifugio Pomilio lunedì sera

Assaggio d'inverno in Abruzzo. Da ieri sera sera (lunedì) vento forte e freddo hanno determinato un deciso peggioramento delle condizioni climatiche.

Come reso noto dal Centro Funzionale d'Abruzzo della Protezione Civile, fino alla tarda mattinata di domani sono possibili precipitazioni nevose lungo la dorsale appenninica e i versanti orientali dei rilievi. La neve, che ha imbiancato le cime, potrà scendere fino a 600-400m con possibili sconfinamenti anche a quote inferiori. Si tratterà, comunque, di precipitazioni nevose deboli associate ad una perturbazione piuttosto veloce, con accumuli degni di nota solo oltre gli 800-1000metri e nelle zone dove il vento forte darà luogo a locali accumuli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Neve mista a pioggia anche a Chieti per alcuni minuti questa mattina. Se la tendenza è verso un graduale miglioramento a partire da stasera, non si escludono gelate nella notte, mentre le temperature continueranno a diminuire ben al di sotto delle medie stagionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

  • Coronavirus, il bollettino di oggi: 160 nuovi casi, positivi salgono a 1293

Torna su
ChietiToday è in caricamento