Venticinquenne trovato morto in casa a Villamagna: disposta l'autopsia

Un malore improvviso, forse uno shock anafilattico all'origine della morte del giovane che viveva in Val di Foro

Shock a Villamagna dove un ragazzo di soli 25 anni è stato trovato morto nella sua abitazione.

Il giovane, che viveva con un amico in campagna, nei pressi della strada statale della Val di Foro, sarebbe morto a causa di un malore improvviso. Sarà l'autopsia, disposta dal magistrato, a chiarire le cause dell'improvviso decesso. Non si esclude uno shock anafilattico causato dalla puntura di un insetto. Sul posto sono intervenuti carabinieri e sanitari del 118.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

Torna su
ChietiToday è in caricamento