Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Vasto, rapina al direttore del Todis: secondo arresto

La rapina la sera del 17 marzo 2015 nel parcheggio multipiano in corso Garibaldi

VASTO - Il personale dell’Aliquota Operativa della compagnia carabinieri di Vasto nella tarda serata di martedì ha eseguito una seconda ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Vasto, nei confronti di S.B., 35 anni che dovrà rispondere di concorso in rapina unitamente ai due cittadini di nazionalità romena, uno arrestato l’anno scorso, l’altro ancora ricercato.
Il provvedimento è scaturito a seguito alle indagini relative alla rapina subita dal direttore del supermercato Todis, il 17 marzo 2015, presso il parcheggio “multipiano” in corso Garibaldi a Vasto.

Le indagini all’epoca si erano attivate sin dai primi minuti successivi la rapina grazie alla telefonata al “112” di un passante. Come ricostruito dai militari, intorno alle 21,10 circa, due individui, appostati dietro un muro di corso Garibaldi avevano aggredito con calci e pugni il direttore del supermercato al quale avevano poi sottratto una borsa contenente circa 10 mila euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, rapina al direttore del Todis: secondo arresto

ChietiToday è in caricamento