menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vasto, polizia municipale senza pistola: protesta il Diccap

Il sindacato denuncia anche criticità e mancanza delle norme di sicurezza nella sede di piazza Rossetti. Annuncia di rivolgersi nuovamente al prefetto e di presentare un esposto in procura per tutelare i lavoratori che operano in strada ogni giorno

Criticità strutturali nel comando della polizia municipale di Vasto. La denuncia arriva dal segretario regionale del Diccap Walter Falzani, che ha indetto una conferenza stampa con i referenti locali Luigi La Verghetta e Fabio Ravasini. 

Secondo quanto denunciano i sindacalisti, gli agenti che operano su strada non sono dotati di pistola di ordinanza dallo scorso 28 luglio perché l’idoneità all’uso dell’arma, che dura cinque anni, è scaduta. 

"Nella polizia municipale di Vasto - dicono - mancano le più elementari norme di sicurezza e per queste ragioni ci rivolgeremo ancora una volta al Prefetto di Chieti oltre a essere pronti anche a presentare un esposto in procura per la difesa dei diritti dei lavoratori”.

Sulla questione pistola, sebbene il regolamento comunale ne imponga l’uso, l’arma non c’è da settimane, ma nonostante questo, puntualizzano, ”non abbiamo interrotto tutti i servizi ed in particolare quello notturno". 
Già dallo scorso anno un’ispezione della Asl riscontrò difformità rispetto alle norme di sicurezza dei locali che ospitano la sede della polizia municipale, in piazza Rossetti: non esiste una scala esterna di sicurezza, mancano la cassetta per il pronto soccorso, le porte antipanico, i sistemi antincendio e le inferriate alle finestre.

"La situazione è nota all'amministrazione che, in 12 mesi, non ha fatto nulla per sanare questa situazione" dicono i rappresentanti del Diccap. Attualmente il personale della polizia municipale di Vasto annovera 26 unità effettive e 14 agenti stagionali, il cui contratto scadrà il 30 settembre prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento