Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Vasto Marina: via gli ombrelloni lasciati di notte, linea dura di Lapenna

Così il sindaco ordina di sgomberare le spiagge libere di notte, sperando così di porre fine alla cattiva abitudine di lasciare ombrelloni e sdraio per 'prenotare' il posto per il giorno dopo

No all'occupazione permanente delle spiagge libere a Vasto, dove tanti turisti e cittadini hanno preso la cattiva abitudine di lasciare ombrelloni e sdraio anche di notte, così da essere pronti per il giorno dopo di sole.

Così il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, ha disposto alla società che si occupa di pulire le spiagge, di liberarle da tutti i rifiuti, compresi ombrelloni e sdraio che campeggiano per giorni. "La nostra spiaggia non può essere occupata notte e giorno da chi così prenota il posto per il giorno dopo" spiega.

Da anni un'ordinanza della Capitaneria vieta di lasciare oggetti incustoditi nelle spiagge libere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto Marina: via gli ombrelloni lasciati di notte, linea dura di Lapenna

ChietiToday è in caricamento