Cronaca Vasto

Vasto: furto in appartamento, pregiudicato arrestato in flagrante

Gianni Pavlovic, 26 anni, di origine romene, è stato sorpreso dai carabinieri mentre avvisava i complici impegnati nel ripulire un'abitazione dell'arrivo dei militari. Sarà processato per direttissima

Sorpreso in flagrante mentre faceva da palo ai topi d’appartamento, Gianni Pavlovic, 26 anni, pregiudicato di origini romene è stato arrestato la notte scorsa intorno all’una dai carabinieri di Vasto. 

Al 112 è arrivata la segnalazione di un furto in un’abitazione alla Marina e i militari sono intervenuti immediatamente. Alla vista dei carabinieri Pavlovic ha dato l’allarme ai complici impegnati a ripulire l’appartamento e ha cercato di scappare

I militari hanno circondato l’abitazione e hanno notato uscire da una finestra sul retro due persone, che trasportavano un televisore lcd. Li hanno inseguiti, riuscendo a bloccarne uno mentre cercava di fuggire in auto. L’altro è scappato nelle campagne intorno alla casa.

Oltre al televisore, i ladri erano riusciti ad arraffare alcuni oggetti d’oro per un valore totale di circa 2 mila euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario, nel frattempo tornato a casa. Sequestrata l’auto usata dai rapinatori, una Mercedes classe A senza assicurazione. Pavlovic sarà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto: furto in appartamento, pregiudicato arrestato in flagrante

ChietiToday è in caricamento