rotate-mobile
Cronaca Vasto

Vasto, ruba la pistola e spara per la strada: fermato 36enne in stato di choc

G.D.M, 36 anni, si era nascosto in un canneto, non distante dall'area di servizio Esso della circonvallazione istoniense. Si è arreso prima di mezzogiorno, dopo aver gettato la pistola in via Valloncello

Ci sono voluti cinquanta uomini in divisa a fermare la folle fuga di un pregiudicato di Cupello che aveva seminato il panico a Vasto.

G.D.M, 36 anni, si era nascosto in un canneto, non distante dall'area di servizio Esso della circonvallazione istoniense. Si è arreso prima di mezzogiorno, dopo aver gettato la pistola in via Valloncello.

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo avrebbe tentato un furto in casa di un polizotto, che ha lanciato l'allarme. Qui, il 36enne avrebbe rubato la pistola d'ordinanza con la quale ha sparato dei colpi durante l'allontanamento

Carabinieri, polizia e municipale hanno fatto sgomberare per sicurezza alcune abitazioni a ridosso dell'area. 

Fermato in evidente stato confusionale prima di mezzogiorno, l'uomo è adesso a disposizione della magistratura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, ruba la pistola e spara per la strada: fermato 36enne in stato di choc

ChietiToday è in caricamento