Vasto, nuotano in ricordo dei sette capodogli spiaggiati a settembre

Protagonisti del bagno fuori stagione Pierluigi Costa e Lionel Cardin dell'associazione Messaggeri del mare per la prima parte dell'evento Save the little whale gege. Dopo l'impresa incontro all'istituto Mattei con studenti, rappresentanti, associazioni e autorità

Foto di gruppo dopo l'impresa (foto Ansa)

Hanno nuotato nelle acque del mare vastese per ricordare i 7 capodogli che lo scorso settembre spiaggiarono nella riserva di Punta Aderci; 3 di loro persero la vita. Protagonisti del bagno fuori stagione Pierluigi Costa e Lionel Cardin, due componenti dell’associazione “Messaggeri del Mare”, che hanno nuotato dal monumento alla Bagnante fino al pontile di Vasto Marina.

La manifestazione di questa mattina (sabato 14 marzo) è la prima parte dell’evento Save the little whale gege, organizzata a Vasto dall'associazione che educa ai valori del rispetto dell'ecosistema. I due, Cardin con una parte della gamba destra amputata dopo un incidente stradale, hanno compiuto una traversata simbolica e senza muta, con la collaborazione dell’ufficio circondariale Marittimo-Guardia Costiera di Punta Penna.

Dopo la traversata a nuoto lungo la costa, condotta entro i 200 metri dalla riva, i "Messaggeri del Mare" si sono spostati nell'aula magna dell’istituto Enrico Mattei, per incontrare studenti, rappresentanti di associazioni ambientaliste locali ed autorità cittadine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al centro dell'attenzione "il mare, visto come una risorsa da tutelare, valorizzare e proteggere nell'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica e, soprattutto, educare le nuove generazioni al rispetto dell'ambiente" come evidenziato in una nota di presentazione della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento