rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Vastese-Avezzano: due tifosi arrestati e uno denunciato

Avrebbero preso d'assalto il pullman della squadra marsicana. I provvedimenti per i fatti verificatisi domenica allo stadio "Aragona", in occasione della partita del campionato di Eccellenza

Due ultras della Vastese sono stati arrestati questa mattina dalla polizia di Vasto e un altro tifoso è stato denunciato in stato di libertà per i fatti verificatisi domenica allo stadio “Aragona”,  in occasione di Vastese-Avezzano. Qui i tifosi arrestati, prima dell’incontro, avrebbero preso d’assalto e danneggiato il pullman della squadra marsicana. L’altro denunciato invece, avrebbe rubato abbigliamento sportivo all’Avezzano.

E' di 9.500 euro il danno stimato dalla società sportiva marsicana al pullman dell'Avezzano calcio: divelti tre portelloni del vano bagagli, i fari e il tergicristalli, mentre sono state rubate delle scarpette e delle maglie di allenamento.

L'assalto è avvenuto intorno alle 13.30 in un piazzale nei pressi dello stadio Aragona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vastese-Avezzano: due tifosi arrestati e uno denunciato

ChietiToday è in caricamento