Cronaca San Giovanni Teatino

Vandali al plesso scolastico di Dragonara, oltre 5000 euro di danni

Ignoti hanno infranto un vetro della palestra in via di completamento a San Giovanni Teatino e hanno rovinato grondaie, scalini e giochi per bambini. Già inoltrata la denuncia alle autorità

Ancora vandali a San Giovanni Teatino. La scorsa notte infatti, ignoti si sono scagliati con pietre di grossa taglia contro il plesso scolastico di Dragonara, danneggiando suppellettili esterne e infissi.

Dalla ricognizione effettuata dal vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Di Clemente, insieme a polizia municipale e tecnici comunali, risultano essere stati infranti il vetro antisfondamento della palestra, in via di completamento, ammaccate le grondaie di un intero lato dell’edificio, spaccati e scheggiati i gradini delle scale esterne e divelti i giochi per bambini che si trovano nel giardino.

L’ammontare dei danni subiti si aggirerebbe, da una prima stima, attorno ai cinquemila euro.

"Chiedo ai cittadini di segnalare ogni movimento sospetto e ogni minima stranezza attorno agli edifici e alle pertinenze pubbliche - dice il vicesindaco Di Clemente - il patrimonio comunale deve essere sentito e trattato come cosa personale da ciascun cittadino, tanto più che gli oneri per la riparazione e il ripristino dei beni pubblici sono a carico di tutta la collettività". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al plesso scolastico di Dragonara, oltre 5000 euro di danni

ChietiToday è in caricamento