rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Chieti Scalo / Via Ortona

Balordi si intrufolano nel centro per l'infanzia a Chieti Scalo: "Pronta la denuncia"

L'amarezza della titolare del Rifugio dei monelli in via Ortona: "Sono entrati forzando la serratura, in un asilo nido". Oggi chiusi l'intera giornata

Sono entrati nella notte, forzando la serratura, pensando di trovare chissà cosa all’interno di un asilo nido e centro per l’infanzia oppure, molto più probabile, con il preciso intento di dare fastidio e creare problemi. Un brutto risveglio questa mattina per il Rifugio dei monelli in via Ortona a Chieti Scalo dopo la violazione avvenuta poche ore prima da parte di ignoti. 

A esprimere grande amarezza è la titolare Monica che si dice stanca dell’ennesimo gesto insulso ai danni del nido e pronta a sporgere denuncia.

“Da tempo che questa zona di Chieti scalo è diventata un covo di ragazzini nullafacenti che stanno ore e ore seduti lì fuori, a bere, fumare, urlare e far danni alle nostre vetrine – lo sfogo - . E fino a quando si tratta di staccare degli adesivi dalle nostre vetrate, dici ‘vabbè sono ragazzi, lasciamo perdere …’. Poi, però, la situazione diventa seria, perché questi soggetti di notte entrano, forzando la serratura, in un asilo nido, un centro giochi per bambini dove al massimo puoi trovare dei libri, colori, macchinine di plastica e bamboline. E allora quelli che ritenevo solo dei ragazzini nullafacenti, diventano dei balordi! E i balordi vanno denunciati”. 

Il centro, rimasto chiuso per tutta la giornata odierna, con prevedibili disagi per le famiglie dei bambini iscritti, riaprirà regolarmente domani, mercoledì 10 agosto, dalle 8 alle 18.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balordi si intrufolano nel centro per l'infanzia a Chieti Scalo: "Pronta la denuncia"

ChietiToday è in caricamento