Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza San Giustino

Nuova intrusione nel cantiere di piazza San Giustino: atti vandalici e segnalazioni alla municipale

I balordi hanno divelto uno dei pannelli danneggiando le paratie di ferro e di plastica

Ancora vandali al cantiere di piazza San Giustino dove sono ripresi i lavori di riqualificazione. Nella notte tra sabato e domenica il cantiere è stato nuovamente violato in un punto.

I balordi hanno divelto uno dei pannelli danneggiando le paratie di ferro e di plastica.

Non sono stati registrati danni al patrimonio archeologico e alle attrezzature e mezzi di cantiere, come relazionato dal capocantiere ma l’episodio è stato denunciato alla polizia municipale di Chieti dal responsabile della sicurezza, l’architetto Gianfranco Scatigna.

Già a fine maggio il cantiere in piazza San Giustino era stato preso di mira dai vandali. Allora si levò la condanna unanime dell’amministrazione comunale con la promessa di attivare maggiori attenzioni e iniziative a tutela sia dei lavori che degli scavi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova intrusione nel cantiere di piazza San Giustino: atti vandalici e segnalazioni alla municipale

ChietiToday è in caricamento