Cronaca

Addio Valentino Di Bartolomeo, ex capo della polizia penitenziaria di Chieti

Il volto simpatico e rassicurante del carcere di Chieti si è spento dopo una lunga battaglia contro il Covid

Una notizia che lascia increduli, perché in tanti sapevano della sua battaglia contro il Covid-19, del ricovero ormai da settimane, ma anche del fatto che stesse lottando con tutte le sue forze e c'erano stati segni di miglioramento. E invece la malattia ha avuto il sopravvento e il commissario Valentino Di Bartolomeo, ex capo della polizia penitenziaria di Chieti, non ce l’ha fatta.

Se n'è andato a 65 anni il volto simpatico e rassicurante della casa circondariale di Chieti dove il commissario era stato in servizio fino al 2015, anno della pensione. Prima ancora era stato comandante della polizia penitenziaria di Pescara.

Cavaliere della Repubblica insignito della medaglia d’oro alla benemerenza da Papa Giovanni Paolo II, il commissario Di Bartolomeo era originario di Campobasso.

Una persona straordinaria, vivace, capace di travolgere con il suo entusiasmo chiunque si imbattesse in lui e nei  suoi progetti, come quello di realizzare una compagnia teatrale di polizia penitenziaria a Chieti con la quale si esibiva riscuotendo tanti applausi. L'applauso più emozionante, professionalmente parlando, è stato quello nel giorno della pensione: una carica di affetto e ricordi da parte dei suoi colleghi a testimoniare quanto lo avessero apprezzato lì a Madonna del Freddo. 

Nello speciale del Tg "Il mondo che vorrei" andato in onda pochi giorni fa con l'intervista al Papa, si vede un frammento del video dell'incontro a San Pietro dove c'è proprio Di Bartolomeo davanti al Santo Padre.

papa di bartolomeo-2

"Un altro pezzo di storia dell'amministrazione ha lasciato questo mondo, il commissario coordinatore Valentino Di Bartolomeo.Ha lottato con tutte le sue forze come ha sempre fatto, purtroppo, questa volta il male ha avuto il sopravvento. Una preghiera per lui e per tutti i deceduti per questa pandemia"

si legge sulla pagina Facebook della polizia penitenziaria italiana

"Un esempio di umanità e professionalità, un vulcano di simpatia ed entusiasmo"

lo ricorda così lo scrittore e commissario Igor De Amicis.

Alla famiglia le più sentite condoglianze dalla redazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Valentino Di Bartolomeo, ex capo della polizia penitenziaria di Chieti

ChietiToday è in caricamento