Cronaca

"Vaccini: un diritto per tutti o un privilegio per pochi?", all'Ud'A il convegno dei Medici con l'Africa CUAMM Abruzzo

L’impatto dei vaccini sulla salute pubblica, anche mediante il confronto con realtà diverse dalle nostre. L'incontro si terrà il 28 novembre presso l'Auditorium del Rettorato

Il gruppo “Medici con l’Africa CUAMM Abruzzo organizza una conferenza intitolata “Vaccini: un diritto per tutti o un privilegio per pochi?”, il giorno 28 novembre, ore 16, presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” a Chieti.

Interverranno la professoressa Raffaella Muraro, il prof. Francesco Chiarelli, il professor Mario Di Gioacchino, i dottori Francesco Ricci e Stefano Parlamento.

"L’intento - sottolineano in una nota - sarà focalizzare meglio l’impatto dei vaccini sulla salute pubblica, anche mediante il confronto con realtà diverse dalle nostre, come quella africana, in cui la profilassi vaccinale ha permesso un drastico calo della mortalità legata alle malattie infettive. Ancora una volta vogliamo porci “con” l’Africa, cercando di carpirne un esempio applicabile anche alle mostre latitudini dove molto spesso negli ultimi anni lo scetticismo sui vaccini è stato forte".

La conferenza sarà aperta al pubblico e verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vaccini: un diritto per tutti o un privilegio per pochi?", all'Ud'A il convegno dei Medici con l'Africa CUAMM Abruzzo

ChietiToday è in caricamento