Cronaca

Le uscite didattiche innovative di MuseAlia: Santa Maria Arabona

Lo scopo è promuovere la visita e la conoscenza di luoghi sconosciuti e importanti per la formazione culturale di bambini e ragazzi. Adesioni ancora aperte alle scuole del territorio

Uscite didattiche innovative per gli allievi delle scuole con MuseAlia, associazione che si occupa di arte e cultura. E’ partito lunedì scorso il ciclo di visite guidate all’Abbazia di Santa Maria Arabona a Manoppello. Lo scopo è promuovere la visita e la conoscenza di luoghi sconosciuti e importanti per la formazione culturale di bambini e ragazzi.

“Il momento che stiamo vivendo, di profonda crisi economica che tocca particolarmente la scuola,può darci uno spunto a guardare ‘più vicino’, facendo di necessità virtù – spiega la professoressa Irene Di Ruscio - Anche in Abruzzo, infatti, ci sono località degne di nota, non turistiche nel senso proprio del termine, ma certamente incantevoli dal punto di vista come l’Abbazia di Santa Maria Arabona appunto, scelta da MuseAlia come sede di una proposta originale e innovativa”.

Gli allievi delle scuole imparano giocando a leggere un monumento, a muoversi nello spazio cistercense   e a stare all’aria aperta. L’iniziativa è aperta a tutte le scuole primarie e secondarie. Al momento hanno aderito le classi seconde delle scuola media Mezzanotte, diretta dal professore Ettore D’Orazio e del Convitto Vico, diretto dalla professoressa Gabriella Orlando. Dieci le classi partecipanti agli incontri che si terranno fino alla prima metà di maggio, per un totale di circa 250 alunni. Ogni giornata si svolge per 2 classi con una cinquantina di alunni per volta. Nel mese di maggio sono disponibili altre date per scuole che volessero parteciparvi.

Le attività del progetto sono realizzate, assieme alla docente Di Ruscio, dalle ragazze di MuseAlia:  Romina Del Rosso, Enrica D’Orsaneo, Claudia Cornacchia e Paola Antonelli.

MuseAlia si occupa anche di incontri culturali con i giovani laureati in beni culturali. Mercoledì 24 aprile si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna “Sguardi Giovani sull’arte”, al Museo delle Genti a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le uscite didattiche innovative di MuseAlia: Santa Maria Arabona

ChietiToday è in caricamento