rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

L’Urologia di Vasto sperimenta la Terapeutica artistica con gli allievi dell'Accademia di Brera

Il progetto prende il via oggi presso l'unità operativa di Urologia dell'Ospedale "San Pio": sarà un Laboratorio di due settimane per sperimentare le cure dell'anima. Il 3 aprile grande evento finale

La medicina incontra l’arte a Vasto per sperimentare nuove forme terapeutiche. E' il senso del progetto che prende il via oggi presso l’unità operativa di Urologia dell’Ospedale “San Pio”, dove sono approdati artisti e allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brera iscritti al corso di Terapeutica Artistica (una specializzazione che associa l’arte alla pratica riabilitativa e rigenerativa, approdando a forme di cura che cercano il benessere psico-fisico di un individuo, ancorché malato): per due settimane animeranno un’attività formativa.

L’iniziativa, intitolata “Artisti utili”, mira da un lato a offrire agli studenti l’occasione per sperimentare il valore aggiunto di uno stage effettuato in un luogo di cura, e al personale la possibilità di migliorare la relazione con i pazienti, i loro famigliari e gli altri operatori attraverso l’educazione ad azioni creative che rendono più armonico l’ambiente.

Le lezioni si terranno a partire dal 24 marzo e fino al 4 aprile, nell’unità operativa diretta da Luigi Schips, seguirà un laboratorio che porterà alla realizzazione di un’opera condivisa, con il coinvolgimento di studenti, docenti, operatori sanitari, pazienti e famigliari.

“Artisti utili” approda a Vasto per iniziativa di Nucleo Riflesso, laboratorio di idee dell’artista Adina Pugliese, attiva nella ricerca sperimentale nel campo delle scienze sociali e umanistiche, e Meta Edizioni, casa editrice che privilegia il racconto del territorio attraverso arte, natura e storia. Con il patrocinio del Comune di Vasto e di “AB Medica”, hanno voluto sperimentare a Vasto un progetto caratterizzato da un impianto inedito, scegliendo l’Urologia quale luogo simbolo dell’innovazione:

Per la giornata conclusiva del progetto, giovedì 3 aprile, è stato organizzato, a partire dalle ore 16, un evento aperto al pubblico e ai rappresentanti delle istituzioni per la presentazione dell’opera realizzata e dei protagonisti che hanno partecipato allo stage e al laboratorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Urologia di Vasto sperimenta la Terapeutica artistica con gli allievi dell'Accademia di Brera

ChietiToday è in caricamento