rotate-mobile
Cronaca

Poliziotto trovato morto in auto nel parcheggio dell'ospedale: è suicidio

Il corpo di un uomo di 51 anni è stato trovato senza vita in un'auto nel parcheggio del Pronto Soccorso. Sono stati i dipendenti a lanciare l'allarme

Shock all'ospedale 'Santissima Annunziata' di Chieti. Il corpo di un uomo senza vita è stato trovato questa mattina in un'auto nel parcheggio del Pronto Soccorso.

Si tratta di un poliziotto di 51 anni. L'uomo si sarebbe suicidato all'interno della sua Alfa 156 sparandosi. Sono stati i dipendenti ad accorgersi del cadavere e a lanciare l'allarme.

Sul posto polizia, carabinieri e vigili del fuoco.

AGGIORNAMENTI Era un ispettore in servizio al reparto Volo di Pescara l'uomo trovato senza vita questa mattina sulla strada che porta al Pronto Soccorso di Colle dell'Ara. La scoperta è stata fatta alle 7.45 da una dottoressa che si stava recando al lavoro. Il corpo del poliziotto era riverso sul sedile della sua auto.

L'uomo era uscito ieri sera di casa. La moglie, non vedendolo rientrare, ha poi lanciato l'allarme. La pistola con la quale si è sparato alla tempia, detenuta legalmente, era di sua proprietà.

Secondo le prime fonti l'uomo sarebbe originario della Calabria e residente a Chieti. Di lui si sa che era in malattia per curare le conseguenze di un incidente in moto avvenuto al di fuori del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto trovato morto in auto nel parcheggio dell'ospedale: è suicidio

ChietiToday è in caricamento