Uomo ritrovato morto in casa dopo giorni a Francavilla al Mare, nessuno si era accorto del decesso

A lanciare l'allarme per un 59enne che viveva in via Nazionale Adriatica è stato il padre che non lo sentiva da un paio di settimane

Un uomo è stato ritrovato morto nella sua casa di Francavilla al Mare dopo diversi giorni dal decesso.
A lanciare l'allarme per un 59enne che viveva in via Nazionale Adriatica è stato il padre che non lo sentiva da un paio di settimane.

Sul posto sono così intervenuti ieri pomeriggio, martedì 21 aprile, sia i carabinieri della locale Stazione, coordinati da Antonio Solimini, che i vigili del fuoco del Comando provinciale di Chieti. Oltre ai soccorritori del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta entrati nell'abitazione c'è stata la triste e macabra scoperta: il 59enne, che viveva solo nell'appartamento, era ormai privo di vita da alcuni giorni nel suo letto. A provocare il decesso un malore, con molta probabilità un infarto. Nessuno dei vicini si era accorto di niente nonostante il forte odore che proveniva dalla sua casa. La salma è stata restituita ai familiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento