Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Francavilla al Mare

Paura a Francavilla al Mare, uomo minaccia di far esplodere un palazzo

Minuti di apprensione in un alloggio popolare nel pomeriggio di ieri, martedì 21 giugno: un uomo di 63 anni ha minacciato di far saltare in aria due bombole del gas

Pomeriggio di paura in un palazzo di edilizia popolare di via Civitella a Francavilla al Mare per un uomo che ha minacciato di far esplodere tutto.
Ad agire un uomo di 63 anni che dopo essersi barricato nella sua casa nella zona di San Franco ha minacciato di far saltare in aria tutto con due bombole del gas. 

Lanciato l'allarme sul posto, nel giro di pochi minuti, si sono diretti i carabinieri, i soccorritori del 118, gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco che hanno lavorato in sinergia.

Inizialmente era stata segnalato un tentativo di suicidio ma la realtà trovata dai militari dell'Arma è stata diversa: il 63enne aveva posizionato una bombola del gas dietro la porta di ingresso e un'altra sul davanzale della finestra. E dall'appartamento grida di voler far esplodere tutto per problemi economici legati alla difficoltà di vivere in quell'alloggio. Chiede di parlare con il sindaco e con il comandante della Stazione dei carabinieri. Sul posto arriva l'assessore alle Politiche Sociali, Leila Di Giulio, e insieme ai carabinieri  e ai vigili del fuoco riesce a far ragionare l'uomo e a farlo desistere. Nel frattempo, a scopo precauzionale, la palazzina viene fatta sgomberare. Per il 63enne è scattata una denuncia mentre le bombole sono state poste sotto sequestro. 

foto di repertorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Francavilla al Mare, uomo minaccia di far esplodere un palazzo
ChietiToday è in caricamento