rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Ubriaco picchia la moglie davanti ai figli piccoli, nuovo caso di violenza in Abruzzo: arrestato

Nuovo grave episodio di violenza questa volta a Mosciano Sant'Angelo: a essere tratto in arresto un uomo di 46 anni

I carabinieri di Giulianova e Silvi Marina hanno arrestato un uomo di 46 anni ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.
Come riporta LaPresse, l'episodio di violenza si sarebbe verificato nella notte del 16 dicembre a Mosciano Sant'Angelo tra le mura domestiche dove l'uomo, in forte stato di ebbrezza alcoolica ha discusso in modo molto acceso con la moglie per poi giungere alle mani picchiando la donna.

Neanche la presenza dei figli, dei quali due minori, avrebbe frenato gli istinti del marito.

La donna, ha avuto la prontezza di uscire dalla propria casa e attendere lì in strada l'intervento dei carabinieri, da lei direttamente allertati. Le due pattuglie giunte sul posto pochi minuti dopo lo hanno arrestato. La donna è stata visitata al pronto soccorso dell'ospedale di Giulianova dove le sono state riscontrate lesioni al ginocchio guaribili 8 giorni. L'arrestato, al termine degli adempimenti di rito è stato associato presso il carcere di Teramo così come disposto dal pm di turno alla Procura della Repubblica di Teramo che coordina le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco picchia la moglie davanti ai figli piccoli, nuovo caso di violenza in Abruzzo: arrestato

ChietiToday è in caricamento