Cronaca

Università: la D'Annunzio conquista posizioni nella classifica online degli utenti

Sul portale Ustation.it si può votare l'ateneo frequentato dando un giudizio su ricerca, strutture e didattica. L'ateneo teatino si piazza meglio rispetto alle graduatorie ufficiali di Censis-Repubblica e Il sole 24 ore. Votazioni aperte per tutto l'anno accademico

Relegata negli ultimi posti dalle classifiche ufficiali di Censis-Repubblica e Il sole 24 ore, l’università D’Annunzio recupera posizioni nell’Universitometro di Ustation.it.

Il portale dei media universitari, infatti, ha lanciato online la prima classifica degli atenei italiani “dal basso”: studenti e docenti delle università del Belpaese possono assegnare un voto da 1 a 5 sul proprio ateneo. L’iniziativa appena cominciata durerà l’intero anno accademico 2013/2014: la classifica muta in continuazione e solo alla fine si potrà capire qual è l’università più apprezzata da chi la frequenta ogni giorno o almeno quella che più votanti attivi sul web.

Oltre alla classifica generale, gli utenti del sito possono esprimere un giudizio specifico anche sulla didattica, le strutture e la ricerca.

Attualmente nella classifica generale la D’Annunzio occupa la posizione 44 con un punteggio di 3,94 e 16 voti ricevuti. Non raggiunge la posizione dell’ateneo aquilano, sul nono gradino, ma fa meglio dell’università di Teramo, in fondo alla classifica al posto 59.

Tramite i voti di studenti e docenti l’università di Chieti guadagna consensi rispetto alla graduatoria stilata da Censis-Repubblica, dove si ferma alla posizione 53  con 75,1 punti. Risulta invece 49esima nella classifica de Il sole 24 ore, con 356 punti.

Al momento è la ricerca il settore che gli utenti di Ustation.it hanno deciso di premiare: l’ateneo teatino conquista il 26esimo posto con un punteggio di 4,64. Non altrettanto bene per la didattica: 52esima con 3,73 punti.

Sorprendono i 3,43 punti per le strutture, ambito in cui la D’Annunzio si piazza nelle ultime sei posizioni, sul gradino 54. Per votare e ribaltare completamente la graduatoria c’è tempo ancora per tanti mesi, fino alla fine dell’anno accademico che sta per cominciare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: la D'Annunzio conquista posizioni nella classifica online degli utenti

ChietiToday è in caricamento