rotate-mobile
Cronaca

Università: 1.400 per un posto a Medicina e Odontoiatria

Domani mattina (martedì 6 settembre) un esercito di 1.393 neo diplomati si contenderà uno dei posti assegnati all’università d’Annunzio per i corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria. Il 13 il test per le professioni sanitarie

Domani mattina (martedì 6 settembre) un esercito di 1.393 neo diplomati si contenderà uno dei posti assegnati all’università d’Annunzio per i corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria. Quasi 1.400 persone, 113 in più dello scorso anno, hanno indicato Chieti come sede favorita fra le tre scelte papabili. Sarà poi la graduatoria nazionale a decidere le destinazioni di ogni candidato, fra quelli risultati idonei. In via dei Vestini, alla fine, si potranno iscrivere 176 futuri medici e 38 aspiranti dentisti. 

Sette giorni dopo (martedì 13 settembre), sarà invece la volta dei 1.745 iscritti al test di accesso per le professioni sanitarie. Ogni candidato ha dovuto indicare tre preferenze, in ordine di gradimento, fra i 27 posti per Assistenza sanitaria, 10 per Dietistica, 50 per Fisioterapia, 10 per Igiene dentale, 245 per Infermieristica, 10 per Ortottica e assistenza oftalmologica, 10 per Ostetricia, 12 per Tecniche della prevenzione nell’ambiente e sui luoghi di lavoro, 10 per Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, 20 per Tecniche di laboratorio biomedico, 13 per Tecniche di radiologia, 27 per Terapia occupazionale.

L’andamento della prova sarà lo stesso di tutti gli altri anni, secondo le disposizioni fornite dal ministero dell’Istruzione. Alle 8.30 inizieranno le procedure di riconoscimento, mentre alle 11 verranno aperte le buste e i candidati avranno 100 minuti per rispondere a quesiti a risposta multipla su argomenti di matematica, chimica, biologia, fisica, logica, cultura generale. Sempre più rigide le misure di controllo, che prevedono quest’anno anche la presenza delle forze dell’ordine. Inoltre, per la prima volta, i più veloci nel terminare il test non potranno uscire prima degli altri, ma dovranno aspettare il termine dei 100 minuti per poter lasciare l’aula, indicativamente alle 12.40.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: 1.400 per un posto a Medicina e Odontoiatria

ChietiToday è in caricamento