menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abruzzesi al volante, Chieti la più pigra

Secondo i dati dell'Osservatorio Unipolsai, la provincia di Chieti è quella in cui si percorrono meno chilometri annui in Abruzzo: 13.426. Nella nostra regione il tempo trascorso al volante è di 1 ora e 27 minuti al giorno

In Abruzzo l'utilizzo dell’automobile è ancora fortemente radicato e superiore alla media nazionale, anche se sono in sensibile in calo i chilometri annui percorsi in regione. Secondo i dati dell’Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli abruzzesi, nel 2014 gli abruzzesi hanno percorso in media 643 km in meno rispetto al 2013. E’ aumentata la frequenza di utilizzo dell’automobile, cresciuta di 5 giorni l’anno da 286 a 291 giorni, ma è diminuita più che proporzionalmente la percorrenza media della tratta, da 50 a 47 km al giorno

Sempre secondo la ricerca, realizzata in seguito all’analisi dei dati delle scatole nere installate nelle automobili, emerge che gli abruzzesi trascorrono in media 1 ora e 27 minuti al giorno in automobile, guidando a una velocità media di 32,4 km/h, superiore alla media italiana.

Chieti è la provincia in cui si percorrono meno chilometri annui in Abruzzo: 13.426, la prima è L’Aquila con 14.124 km. 47 invece la media dei chilometri percorsi ogni giorno dai chietini, a una velocità media di 32,8 km/h,  per un totale di un’ora e 25 minuti al giorno.
Il venerdì la giornata in cui si utilizza maggiormente l’auto. Come Teramo (4,87%), Chieti è la provincia in cui si guida di più durante la notte (4,85%).

abitudini guida infografica-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento