menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un solo ufficio per lavoro, servizi e beni di tre Comuni

La convenzione fra i Comuni di Fossacesia, Rocca San Giovanni e Santa Maria Imbaro consentirà di acquisire lavori, servizi e beni

Sottoscritta la convenzione fra i Comuni di Fossacesia, Rocca San Giovanni e Santa Maria Imbaro per la gestione unificata della centrale unica di committenza che consentirà ai tre comuni di acquisire lavori, servizi e beni, tramite un unico ufficio, con un risparmio notevole in termini di costi e di tempi.

A dirigere l’ufficio è stato chiamato il responsabile dei lavori pubblici del Comune di Fossacesia, dove avrà sede la centrale di committenza, l’ingegner Silvano Sgariglia. La centrale unica di committenza si occuperà, per conto dei tre Comuni sottoscrittori, di effettuare tutte le gare di appalto e gli acquisti relativi ai lavori, ai servizi ed ai beni per importi superiori a 40mila euro.

L’avvio del servizio è stato dato dai sindaci di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, di Rocca San Giovanni, Giovanni Di Rito e di Santa Maria Imbaro, Maria Giulia Di Nunzio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento