rotate-mobile
Cronaca Vasto

Ultrà incappucciati e con bastoni in stazione: la polizia evita lo scontro

Tifosi sansalvesi hanno cercato il contatto con i rivali del Francavilla che stavano rientrando a casa dopo il match a Vasto marina

Momenti di tensione ieri pomeriggio nella stazione ferroviaria di Vasto-San Salvo, quando una trentina di ultrà del San Salvo, incappucciati e muniti di mazze, ha cercato il contatto con la tifoseria avversaria del Francavilla.

Quest'ultima era in attesa di prendere il treno e rientrare a casa dopo la partita contro la squadra Bacigalupo Vasto marina, finita in pareggio. I tifosi avversari sono arrivati in stazione, dopo la sfida vinta contro la Val di Sangro, con le peggiori intenzioni, ma il pronto intervento della polizia ha evitato ogni contatto tra le due tifoserie.

Al momento non risultano persone identificate o fermate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultrà incappucciati e con bastoni in stazione: la polizia evita lo scontro

ChietiToday è in caricamento