Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Roccascalegna

Ucciso da una quercia mentre taglia la legna

Un uomo di 49 anni é morto a Roccascalegna mentre stava lavorando in un terreno di proprietà. Inutili i soccorsi

Tragedia questa mattina a Roccascalegna dove un uomo di 49 anni, D.Z., è morto travolto da una quercia mentre tagliava la legna nel bosco, in località Collebuono.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Lanciano, che indagano sull'accaduto, l'uomo si trovava in un terreno di sua proprietà dove aveva tagliato parte del tronco di una grossa quercia con una motosega, poi ha legato l'albero al trattore per sradicarlo ma, salito sul mezzo, non ha avuto il tempo di allontanarsi: l'albero è caduto e il 49enne non ha avuto scampo.

Sul posto, allertati da un parente, sono arrivati i sanitari del 118 in ambulanza, Da Pescara invece è partito un elicottero, tornato indietro quando si è saputo che per l'uomo non c'era purtroppo più nulla da fare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso da una quercia mentre taglia la legna

ChietiToday è in caricamento