menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco e positivo alla cocaina: 24enne teatino denunciato, ennesima strage di patenti allo Scalo

Otto le patenti ritirate la scorsa notte dalla Polstrada per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti. Un centinaio le persone sottoposte alla prova dell’etilometro

Ubriachi e drogati al volante: l’ennesima strage di patenti a Chieti Scalo si è consumata la scorsa notte grazie a una task force messa in campo dagli uomini della Polizia Stradale di Chieti con i rinforzi dei Distaccamenti di Lanciano e Vasto.

Otto le patenti ritirate ad altrettanti automobilisti risultati positivi alla prova con l’etilometro, tra questi quattro  avevano un tasso alcolico più del doppio rispetto al limite consentito, con conseguente ritiro della patente di guida e denuncia penale all’Autorità Giudiziaria. Oltre un centinaio le persone sottoposte alla prova dell’etilometro e al test della droga.

Intorno alle ore 2 veniva intimato l’alt ad un’auto condotta da un ragazzo di 24 anni residente a Chieti: sottoposto alla prova dell’etilometro è risultato positivo con un tasso di 0,80 e, sottoposto al drug test, è risultato positivo anche alle droga, e in particolar modo alla cocaina. Severissime le sanzioni a cui andrà incontro: una  denuncia penale all’Autorità giudiziaria, una multa di oltre 2000 euro e la sospensione della patente di guida per oltre un anno.

La polizia ha trovato positiva all’alcol test anche una ragazza neo patentata (per i quali la legge prevede tolleranza zero) che si è beccata una multa di oltre 700 euro e perdita di 20 punti dalla patente.

Cinque le pattuglie che hanno attuato mirati controlli lungo le maggiori arterie di Chieti per prevenire e contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’influenza degli stupefacenti, una delle cause principali di incidenti stradali). Il servizio è stato svolto congiuntamente al personale sanitario della Questura di Chieti.  I controlli serrati della Polizia Stradale continueranno tutti i fine settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento