Cronaca Centro

Inveisce ubriaco contro poliziotti e passanti, in manette

Il fatto è successo a Lanciano, in pieno centro cittadino. L'uomo, 46 anni, è stato arrestato dagli agenti con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

La polizia di Lanciano ha arrestato un 46enne di Mozzagrogna con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, infatti, inveiva contro i passanti e li offendeva con parole pesanti, in evidente stato di ubriachezza molesta. Tutto questo è accaduto ieri a Lanciano, in pieno centro.

Alcune persone del posto, preoccupate per le intemperanze del 46enne, hanno immediatamente allertato gli uomini del commissariato frentano, che sono arrivati sul posto dopo pochi minuti. A quel punto è stato inevitabile far scattare le manette ai polsi dell'uomo, anche perchè quest'ultimo, non contento, alla vista degli agenti si è scagliato contro di loro. Il 46enne è stato così condotto in carcere, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inveisce ubriaco contro poliziotti e passanti, in manette

ChietiToday è in caricamento