rotate-mobile
Cronaca Sant'Eusanio del Sangro

Ubriachi infastidiscono i clienti in un bar e aggrediscono i carabinieri: arrestati

È accaduto giovedì pomeriggio a Sant’Eusanio del Sangro. Due giovani sono finiti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima

Due giovani di Sant’Eusanio del Sangro sono stati arrestati nel pomeriggio di ieri dai carabinieri di Castel Frentano con le accuse di violenza e  resistenza a pubblico ufficiale. I due, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di alcol, stavano infastidendo alcuni clienti all’esterno di un bar che subito hanno richiesto l’intervento dei carabinieri.

Quando i militari, giunti sul posto, hanno avvicinato i due giovani per identificarli, gli stessi hanno iniziato ad aggredirli verbalmente, tentando di allontanarsi e, una volta raggiunti, opponendo resistenza fisica nei confronti dei carabinieri che hanno riportato qualche lieve contusione.

È finita con l’arresto dei due giovani, i quali sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi infastidiscono i clienti in un bar e aggrediscono i carabinieri: arrestati

ChietiToday è in caricamento