Cronaca Chieti Scalo

Presunti truffatori tra gli appartamenti del Villaggio Mediterraneo

La segnalazione di uno studente universitario che abita in un appartamento della zona: questi soggetti si aggirerebbero nel quartiere per stipulare contratti all'insaputa degli intestatari

Uno studente universitario domiciliato in un appartamento nella zona del Villaggio Mediterraneo ci ha scritto per segnalarci la presenza di alcuni presunti truffatori che in questi giorni si aggirerebbero fra i condomini del quartiere con lo scopo di stipulare contratti all'insaputa degli intestatari. Ecco quello che ci ha scritto:
 

"Vorrei segnalarvi che, da alcuni giorni qui, nei condomini nei pressi del Sisa, si aggirano strani ragazzi. Queste persone suonano agli appartamenti e si spacciano per "Inviati della società dei contatori" o per " consulenti dell'Eni" o ancora per "consulenti della Vodafone" . In ogni caso chiedono di vedere la bolletta della luce o del gas e quella del telefono, facendo anche domande sugli intestatari.
Il loro scopo, come ho appreso da altri casi, è quello di rubare dalle bollette i codici personali degli utenti e dei contatori in modo da fare contratti all'insaputa dell'utente. 

Al mio appartamento ieri è venuto un ragazzo che voleva controllare se il codice del contatore era lo stesso presente in bolletta ed oggi due ragazzi insieme che volevano vedere la bolletta del gas. Questi ultimi avevano in mano delle carte dell'Eni. Poiché ho affermato di non avere nessuna di queste bollette, subito dopo mi hanno parlato dell'Adsl di Vodafone e mi hanno chiesto una bolletta del mio attuale gestore. Vorrei che anche altre persone non cadessero in queste truffe."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunti truffatori tra gli appartamenti del Villaggio Mediterraneo

ChietiToday è in caricamento