menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquista online un trattore ma non arriva mai a destinazione: 22enne denunciato

La truffa nei confronti di un 43enne di Lanciano, il quale aveva versato un acconto di duemila euro per ricevere il trattore di seconda mano. Come accade spesso, il venditore aveva fatto perdere le tracce

I carabinieri hanno denunciato un 22enne della provincia di Reggio Calabria con l’accusa di truffa.

Stavolta a cadere nella trappola online è stato un 43enne del frentano che ha sborsato 2.000 euro (ne avrebbe dovuti versare altri 2.500 successivamente) come acconto per l’acquisto di un trattore di seconda mano trovato sul web ma mai arrivato a destinazione.

Dopo il pagamento infatti, il venditore, è sparito nel nulla e alla vittima non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai carabinieri.

 Le indagini però hanno permesso di risalire al titolare della carta prepagata sulla quale erano stati versati i 2000 euro. Da lì è scattata una denuncia a piede libero con l’accusa di truffa nei confronti del 22enne.  

I carabinieri consigliano di ricercare sempre informazioni sul venditore prima di confermare acquisti online. verificando in particolare se la sua data d’iscrizione al sito è recente, la presenza di un numero telefonico fisso, l’indicazione della sua partita iva, ed eventuali feedback positivi/negativi. Consultando i motori di ricerca inoltre, è possibile farsi un’idea se il sito che si sta consultando per l’acquisto online ha una sua storia passata oppure no.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento