rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Castel Frentano

iPhone 5 a 'soli' 330 euro ma è una truffa: 20enne denunciato a piede libero

Un annuncio pubblicitario su un sito internet ha tratto in inganno un 31enne di Castelfrentano, vittima, di un impostore che, dopo aver intascato il denaro, non ha spedito la merce

iPhone 5 venduto a ‘soli’ 330 euro. La truffa inizia da questo annuncio pubblicitario inserito su un sito internet che ha tratto in inganno un 31enne di Castelfrentano, vittima, come tanti altri, di un impostore il quale, dopo aver intascato il denaro, non ha spedito la merce e ha fatto perdere le sue tracce. A rintracciarlo questa volta ci hanno pensato i carabinieri di Castelfrentano i quali, dopo aver ricevuto la denuncia della vittima, si sono messi sulle tracce del truffatore e lo hanno denunciato a piede libero.

Il giovane, 22enne della provincia di Vibo Valentia, per farla franca, aveva utilizzato l’identità di una terza persona all’oscuro di tutto, una tecnica, questa, frequentemente usata dai truffatori telematici.

I CONSIGLI DEI CARABINIERI - I carabinieri raccomandano di fare sempre molto attenzione al prezzo del bene online e prima di pagare assicurarsi che le condizioni e le caratteristiche siano in linea con quanto descritto nell’annuncio. Inoltre, è consigliabile pagare in anticipo solo dopo aver verificato, presso il servizio clienti della banca indicata, che il conto corrente sia realmente esistente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

iPhone 5 a 'soli' 330 euro ma è una truffa: 20enne denunciato a piede libero

ChietiToday è in caricamento