rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Atessa

Samsung Galaxy S 4 a 590 euro ma è l'ennesima truffa online: denunciato giovane

La vittima è un 54enne di Atessa. Per rendere la truffa più credibile il giovane, un 23enne della provincia di Napoli, si fingeva amministratore unico di una società

Si spacciava su internet come titolare di un negozio online specializzato nella vendita di materiale informatico, telefoni cellulari ed hi-fi, invece era solo l’ennesimo truffatore che adescava clienti in rete a cui spillare denaro. Per rendere la truffa più credibile il giovane, un 23enne della provincia di Napoli noto alle forze dell’ordine, aveva anche pubblicato sul sito una falsa visura camerale di una pseudo società di cui lui risultava amministratore unico, cosa assolutamente falsa.

E quel Samsung Galaxy S-4 a 590 euro faceva proprio gola a un 54enne di Atessa, incappato nella truffa solo dopo aver pagato la somma di denaro richiesta al giovane napoletano.

Il telefono non è mai arrivato a destinazione e dopo la transazione di denaro, avvenuta con bonifico bancario su un conto corrente postale, il venditore, come da copione, è sparito.

Al 54enne non è rimasto altro da fare che denunciare l’accaduto ai carabinieri di Atessa che con pazienza si sono messi sulle tracce del truffatore. I militari hanno accertato che il giovane, utilizzando lo stesso conto corrente, aveva già truffato un’altra persona e per queste ragioni era stato denunciato a piede libero in un’altra città. Anche stavolta l’accusa  è di truffa e falsità materiale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Samsung Galaxy S 4 a 590 euro ma è l'ennesima truffa online: denunciato giovane

ChietiToday è in caricamento