menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paga l'acconto per l'auto su internet ma è una truffa: denunciati in due

Le indagini dei carabinieri di Torino di Sangro scattate in seguito alla querela presentata da una ragazza del posto

Sono stati individuati e denunciati all’autorità giudiziaria due pregiudicati della provincia di Bergamo, E.B. e C.E. per truffa. Le indagini dei carabinieri di Torino di Sangro erano scattate in seguito alla querela per truffa presentata da una ragazza del posto.

I due, infatti, dopo aver inserito sul sito www.subito.it l’annuncio di un’autovettura in vendita, avevano chiesto all’acquirente di versare una somma di 250,00 euro come acconto necessario a confermare l’acquisto. Dopo aver effettuato il bonifico, però, l’acquirente si era recata nel luogo concordato per la consegna dell’auto, senza tuttavia trovare né quest’ultima né i venditori, che nel frattempo avevano fatto perdere le proprie tracce.

Sempre i militari della stazione di Torino di Sangro hanno denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione S.M., 36 anni, di nazionalità romena, colpevole di aver utilizzato uno  smartphone rubato nel mese di gennaio presso un esercizio commerciale di Vasto. A seguito di una perquisizione domiciliare, lo smartphone è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento