Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Attiva la linea telefonica con il nome di un altro, ma così fa scoprire la "tresca": denunciato marito infedele

L'uomo ha usato i dati di un giovane teatino per l'utenza di linea fissa in un appartamento di Napoli: i carabinieri hanno scoperto che lì si incontrava con una giovane con cui aveva una relazione extraconiugale

Immagine di repertorio

Non basta vedersi arrivare bollette astronomiche con balzelli a far lievitare i conti da pagare. 

A un malcapitato giovane di Chieti Scalo è andata peggio: nella cassetta della posta, intestata a suo nome, ha trovato la bolletta per l'attivazione di un'utenza telefonica fissa e adsl di cui non sapeva nulla. E, come se non bastasse, la linea era stata attivata in un appartamento di Napoli, dove lui non era mai stato. 

Passato lo stupore iniziale, il giovane si è rivolto ai carabinieri della stazione di Chieti Scalo. Bollette alla mano, ha dimostrato che lui, con quella linea, non c'entrava proprio nulla. 

I militari hanno subito avviato le indagini e sono riusciti a scoprire l'intestatario del numero di cellulare indicato dalla persona che aveva attivato la linea come utenza di riserva. Si trattad i una donna residente a Napoli che, dopo essere stata ascoltata, ha spiegato che si trattava del cellulare in uso a suo marito, un 42enne napoletano noto alle forze dell'ordine. 

Andando più a fondo, i militari hanno scoperto qualcosa di ancora più curioso. L'uomo non era il reale utilizzatore di quella linea telefonica intestata al giovane teatino e tantomeno dell'appartamento in cui era stata installata. 

Aveva architettato tutto per crearsi un vero e proprio pied a terre dove incontrarsi con una 28enne brasiliana con la quale intratteneva, da tempo, una relazione extraconiugale.

L’alcova d’amore è stata però scoperta e ora l’uomo dovrà vedersela non solo con la procura di Chieti, alla quale è stato denunciato per sostituzione di persona e truffa, ma soprattutto con la moglie tradita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attiva la linea telefonica con il nome di un altro, ma così fa scoprire la "tresca": denunciato marito infedele

ChietiToday è in caricamento