Cronaca

Trovato al largo di Ortona il cadavere di un uomo sui 40 anni: è il bolognese scomparso in mare?

La salma è stata trasferita all'ospedale di Chieti. La vittima indossava abiti impermeabili

Nel pomeriggio di ieri, al largo di Ortona, è stato recuperato il cadavere di un uomo. Il corpo è stato avvistato a circa 40 miglia dal porto dall'equipaggio di un peschereccio, che ha subito avvisato la guardia costiera. Sul posto, sono arrivate alcune motovedette coordinate dalla Direzione Marittima di Pescara.

Il cadavere è di un uomo sui 40 anni, con abiti impermeabili, ma al momento non è nota la sua identità. Si ipotizza che possa trattarsi del bolognese  scomparso nel mare di Ravenna qualche settimana fa, mentre stava navigando con la sua canoa.

La salma è stata trasferita nell'obitorio dell'ospedale di Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato al largo di Ortona il cadavere di un uomo sui 40 anni: è il bolognese scomparso in mare?

ChietiToday è in caricamento