Cronaca Fossacesia

Fossacesia, trovato un cadavere nel portabagagli: è una donna di 49 anni

I carabinieri nel pomeriggio di ieri hanno rivenuto il cadavere di una donna di Francavilla nel portabagagli della sua auto. Potrebbe trattarsi di suicidio: prima di allontanarsi la donna aveva lasciato un biglietto al marito

A Marina di Fossacesia i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di una donna dentro al portabagagli della sua auto. La scoperta è stata fatta ieri pomeriggio (14 febbraio) dai carabinieri di Ortona in contrada La Penna, F.M. queste le iniziali della donna allontanatasi volontariamente da Francavilla al mare il giorno prima.

Sulla base dei primi accertamenti da parte del medico legale dell'ospedale di Lanciano e dei carabinieri coordinati dal capitano Manconi, si tratterebbe di suicidio. A conferma di ciò un biglietto lasciato dalla donna al marito nel quale dichiarava l'intento.

Ulteriori accertamenti sono in corso alll'ospedale di Lanciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossacesia, trovato un cadavere nel portabagagli: è una donna di 49 anni

ChietiToday è in caricamento