Trovata la donna dispersa ai piedi del Gran Sasso, era in una dolina

Hanno dato esito positivo le ricerche della donna residente nella provincia de L'Aquila

Si è colusa positivamente la vicenda che ha riguardato la scomparsa di una donna di 75 anni residente a Casentino, frazione di Sant'Eusanio Forconese (Aq), dispersa dal pomeriggio di venerdì 10 aprile.

La donna è stata ritrovata a Fossa Raganesca, in una dolina in prossimità di Ocre. Dopo un primo da parte del medico del soccorso alpino e speleologico le sue condizioni di salute sono appase buone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento