Cronaca

Tre chili di eroina in casa: in manette operaio 34enne

La perquisizione è scattata dopo che i carabinieri lo hanno fermato un controllo e hanno trovato nell'auto 7.500 euro in contanti

immagine di archivio

I carabinieri di San Salvo hanno arrestato un operaio albanese di 34 anni con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In casa nascondeva circa tre chili di eroina. La perquisizione è scattata dopo che i carabinieri lo hanno fermato un controllo: il 34enne era apparso subito molto nervoso e quando nell'auto i militari hanno trovato 7.500 euro in contanti, hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare.

Oltre all'ingente quantità di eroina, nell'abitazione sono stati rinvenuti anche eroina un etto di cocaina, un bilancino di precisione. L'uomo è stato dunque arrestato e associato alla casa circondariale di Vasto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre chili di eroina in casa: in manette operaio 34enne

ChietiToday è in caricamento