rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Villa Pini si svuota: 170 lavoratori alle cliniche del pescarese

Da gennaio, 170 dei 480 dipendenti della clinica Villa Pini, acquistata a settembre di due anni fa dalla società Santa Camilla, si divideranno fra la clinica Pierangeli di Pescara e Villa Serena, a Città Sant’Angelo

Villa Pini si svuota: dal 2016, 170 dei 480 dipendenti della clinica Villa Pini, acquistata a settembre di due anni fa dalla società Santa Camilla, si divideranno fra la clinica Pierangeli di Pescara e Villa Serena, a Città Sant’Angelo. Si tratta di 17 medici, 5 coordinatori infermieristici, 84 infermieri, 50 ausiliari e 14 fisioterapisti delle chirurgie.  

Il decreto Lorenzin, infatti, ha imposto alle cliniche private con meno di 60 posti letto di polispecialistica di cedere rami d’azienda, per non perderli. A Villa Pini resteranno circa 300 lavoratori, che opereranno nel Centro risvegli, nella riabilitazione psichiatrica, negli ambulatori e nei posti letto di rsa. L’accordo definitivo sarà firmato venerdì (4 dicembre).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Pini si svuota: 170 lavoratori alle cliniche del pescarese

ChietiToday è in caricamento