Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

Ritrovati tra gli scogli dai soccorritori i due fratelli di 11 e 14 anni

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata a Ortona in zona Foro. Sono stati ritrovati, infatti, i corpi dei due fratellini, 11 e 14 anni, di origine cinese ma nati e residenti a Montesilvano, dispersi stamane sul tratto di spiaggia libera del Foro di Ortona nei pressi della stazione di Tollo.

Sul posto ci sono Capitaneria di Porto, con motovedette ed elicottero, Carabinieri, Vigili del Fuoco, 118 e Polizia di Stato, con l’elicottero.

Ortona, due ragazzi dispersi in mare in zona Foro
I due ragazzi  stavano facendo il bagno insieme al padre (che è stato tratto in salvo) quando, a causa del mare mosso, hanno inziato ad annaspare in acqua.


 

Potrebbe interessarti: https://www.chietitoday.it/cronaca/ricerche-mare-due-ragazzi-dispersi-zona-foro-ortona.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento