rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Lanciano

Tragedia a Lanciano: donna trovata morta in casa, si sospetta l'omicidio

A ritrovare il corpo senza vita della 60enne è stato il marito. Sul posto carabinieri e pm. La salma è stata trasferita a Chieti per l'autopsia

È giallo su una donna trovata morta in casa oggi a Lanciano. La donna, 60 anni, collaboratrice scolastica, è stata trovata dal marito priva di vita in una rimessa-garage vicino all'abitazione di famiglia, una villetta immersa nel verde all'Iconicella.

A trovarla e a dare l'allarme al 112 è stato il marito 70enne, rientrando a casa. La donna sarebbe stata trovata appesa per una corda, ma fin da subito ai carabinieri di Lanciano qualcosa non è quadrato nel racconto del marito.

Sono iniziati così i rilievi all'interno dell'abitazione e nella rimessa, dove è arrivato anche il pm di turno. L'uomo è stato sentito a sommarie informazioni in caserma. Al momento gli investigatori non si sbottonano. La salma della donna è stata trasferita a Chieti per l'autopsia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Lanciano: donna trovata morta in casa, si sospetta l'omicidio

ChietiToday è in caricamento