rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Casalbordino

Tragedia a Casalbordino: pensionata colta da malore muore in spiaggia

Una 77enne di Casalanguida stava passeggiando sulla battigia e si è accasciata al suolo. Probabile infarto la causa del decesso

Tragedia sulle spiagge della costa teatina. Questa mattina una pensionata di 77 anni, di Casalanguida, è morta sul litorare di Casalbordino in seguito a un malore che non le ha lasciato scampo. 

Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 10,30 la donna stava passeggiando sulla battigia, nel tratto di spiaggia vicino al Lido Racciatti, quando si è accasciata al suolo. Immediati sono scattati i soccorsi.

Oltre all'ambulanza del 118, è intervenuto anche l'elisoccorso. Nonostante i soccorsi tempestivi, i tentativi di rianimare la donna sono risultati vani. L'infarto è la probabile causa del decesso, anche in considerazione del fatto che la 77enne soffriva di problematiche cardiache.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Casalbordino, la Guardia costiera di Vasto, la polizia locale e la Protezione civile con il defibrillatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Casalbordino: pensionata colta da malore muore in spiaggia

ChietiToday è in caricamento