Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Lanciano: arrestato trafficante internazionale di droga

Nascondeva in casa 112 grammi di cocaina dentro un barattolo di riso pronta per lo spaccio. L'uomo, un 30enne albanese, era già finito nel mirino della Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze per traffico di stupefacenti tra l'Italia e l'Albania. I carabinieri lo hanno arrestato dopo una lunga perquisizione

I Carabinieri del NOR di Lanciano dopo una serie di servizi di osservazione e di appostamento nei pressi di un bar in centro, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti uno dei frequentatori, D.S., cittadino albanese di circa 30anni.

L’irruzione è scattata dopo aver notato uno strano via vai dall’abitazione dell’uomo. Qui, al termine di una minuziosa perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto in un nascondiglio, accessibile solo dopo aver visionato con attenzione un armadietto dove, in un ricavo, era stato occultato un barattolo di riso con dentro 14 involucri confezionati e pronti per lo spaccio. In tutto circa 112 grammi di cocaina.

Gli accertamenti sull'identità di D.S. hanno confermato ai militari di aver a che fare con un trafficante internazionale di cocaina. Lo stesso infatti, era stato già destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze, poichè ritenuto responsabile di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente tra l’Albania e l’Italia. Il giovane ora si trova nel carcere di Villa Stanazzo a Lanciano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano: arrestato trafficante internazionale di droga

ChietiToday è in caricamento