menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza idrica: torna l'acqua, operai ancora al lavoro

Un intervento lungo tutta la notte per riparare il danno alla pompa dell'acquedotto alla Civitella dopo il guasto di mercoledì pomeriggio

Un intervento lungo tutta la notte sta permettendo, lentamente, il ripristino dell'erogazione idrica in città.

Si tratta di una 'soluzione tampone', come ha fatto sapere il sindaco Di Primio intorno alle 7 del mattino: gli operai infatti sono ancora al lavoro per riparare il danno alla pompa dell'acquedotto alla Civitella dopo il guasto di ieri pomeriggio.

"Al momento sembra che la soluzione adottata stia funzionando" ha affermato Di Primio ringraziando gli operai e gli addetti comunali del servizio acquedotto e impianti elettrici, i vigili del fuoco intervenuti immediatamente e gli addetti del consorzio di bonifica "senza l'aiuto dei quali staremmo ancora con le pompe sommerse".

Nelle abitazioni, dicevamo, l'acqua sta per tornare dopo oltre 12 ore di assenza, anche se nella maggior parte delle utenze la pressione non è ancora tornata alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento