rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Rock e nostalgia in piazza San Giustino - Le foto

La serata dell'11 allietata dalle canzoni di Gianna Nannini eseguite da Daniela Del Ponte e dall'omaggio a Pino Daniele con il percussionista napoletano Tony Esposito

Prima un pieno di rock con la voce graffiante e la grinta di Daniela Del Ponte e della sua band (Gianni De Chellis, Camillo Mancini, Zelindo Di Giulio e Alessio Palizzi) nel tributo a Gianna Nannini, poi ricordi e romanticismo con Tony Esposito e la Sciò Live band nell’omaggio all’indimenticato Pino Daniele. La band, composta da Vincenzo “Sciò” Scrimieri (voce), Nico Vignola (chitarre), Filippo De Salvo (basso elettrico), Giuseppe Sabatelli (sax), Miki Genualdo (batteria) e Lino Pariota (piano e tastiere) ha intrattenuto il pubblico in piazza San Giustino mercoledì fino a mezzanotte circa, a chiusura delle festività del Santo Patrono di Chieti. Emozionanti le immagini sullo sfondo di Pino Daniele e Massimo Troisi, prima che Scrimieri cominciasse a intonare “Quando”.

Due concerti dal vivo che non hanno deluso le aspettative dei presenti che hanno affollato la piazza per una sera, cantando una per una le canzoni che arrivavano dal palco.   

Concerti San Giustino 2016 - foto A. Milazzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rock e nostalgia in piazza San Giustino - Le foto

ChietiToday è in caricamento