Forte odore "speziato" dal furgone: c'era una tonnellata di marjuana

Clamoroso sequestro da parte dei carabinieri in mattinata sul lungomare di San Vito Chietino

I carabinieri della compagnia di Ortona con i colleghi della stazione di San Vito Chietino hanno sequestrato circa una tonnellata di marjuana da un furgone sul lungomare di San Vito.

L’operazione è scattata stamattina alle 7,30, quando una pattuglia impegnata in un servizio perlustrativo si è imbattuta in un furgone bianco parcheggiato nell’area di sosta attigua alla spiaggia con una ruota sgonfia. Dal mezzo, risultato intestato a persona residente nell’area romana, proveniva un forte odore speziato tipico della marijuana.

Con l'aiuto delll’unità cinofila antidroga, il sospetto dei militari è stato confermato: aperto il furgone, è stata rinvenuta una consistente quantità di balle avvolte in cellophane, stipate nel vano di carico, contenente marijuana per un peso complessivo di circa una tonnellata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le prime ipotesi si sarebbe trattato di un carico in transito, abbandonato a causa di una avaria meccanica. Immediatamente è scattato il sequestro del furgone e della droga e le conseguenti indagini per risalire a coloro che la trasportavano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento