Francavilla: tigli di viale Nettuno, il consiglio provinciale si oppone al taglio

Votato un ordine del giorno presentato da Moroni (Pdl) per chiedere al ministero la redazione dei principi e criteri di censimento degli alberi monumentali. Per il consigliere si viola la legge che tutela i filari alberati paesaggistici

Approvato in consiglio provinciale l’ordine del giorno presentato dal consigliere Franco Moroni (Pdl) contro l’abbattimento dei tigli di viale Nettuno, a Francavilla al Mare.

In particolare il documento presentato da Moroni impegna il consiglio a chiedere al ministero competente “la redazione dei principi e criteri di censimento degli alberi monumentali oltre al parere politico di contrarietà al taglio radicale dei tigli. Siamo impegnati, tutti insieme da anni – prosegue il consigliere - alla tutela del paesaggio e al rilancio della nostra immagine turistica, che passa anche attraverso la tutela del proprio patrimonio floristico e naturalistico”.

"La strada intrapresa dall'amministrazione Luciani sull'abbattimento dei tigli di viale Nettuno – commenta Moroni - mi sembra obiettivamente una scelta scellerata, in considerazione anche del fatto che si sta intervenendo su un viale alberato che ad oggi è ancora rimasto intatto nella sua bellezza, oltre alla palese violazione delle norme della nuova legge nazionale 13/2013 che tutela i filari alberati paesaggistici di pregio. Per questo si è ritenuto opportuno e doveroso intervenire, insieme a tutta la maggioranza, per evitare un eventuale errore su cui poi pentirsi”.

Un ordine del giorno non votato dal Pd, con il rammarico di Moroni: “Ieri tutti insieme a protestare contro Ombrina, oggi divisi sugli alberi di Francavilla”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

  • Le 4 migliori pasticcerie di Chieti secondo Tripadvisor

  • Sgominata la banda di spacciatori che maneggiava cocaina purissima e aveva legami con la camorra

Torna su
ChietiToday è in caricamento