Infarto durante la partita della Sieco, tifoso salvato dal defibrillatore

Claudio Piccinini, consigliere comunale di Ortona, si è sentito male durante la partita Sieco - Brescia. Ora è ricoverato in terapia intensiva al policlinico di Chieti

Si è sentito male mentre assisteva alla partita di Coppa Italia tra la Sieco Service Impavida Ortona e il Brescia, finita 0 a 3. 

Un infarto ieri sera ha colpito Claudio Piccinini, tifoso e consigliere comunale di Ortona, che stava assistendo all'incontro sportivo al palazzetto dello sport cittadino.

Prontamente soccorso con il defibrillatore, sul posto la Croce rossa e il medico della Sieco, Piccinini è stato poi trasportato d'urgenza al policlinico di Chieti dove nella notte è stato operato.

Le sue condizioni sarebbero stabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento